giovedì 1 maggio 2008

LA VOCE DI PIETRA... MONTECORVINO


Cantante ed attrice, Pietra Montecorvino nasce a Napoli il 2 dicembre 1962. La sua voce roca, il canto "cartavetrato" e la sua forte personalità e sensualità la rendono un'interprete tra le più interessanti nel panorama italiano, oltrechè verace grazie alla sua napoletanità.
Debutta nel 1982 nel film di Renzo Arbore F.F.S.S. cioè che mi hai portato a fare sopra Posillipo se non mi vuoi più bene. Nel film interpreta anche la canzone "Sud", che rivela le sue doti vocali.
Nel 1988 collabora duettando con Angelo Branduardi nel suo album "Pane e Rose".
Il suo primo album, però, risale al 1991: si intitola "Segnorita" ed è scritto da Eugenio Bennato e dal fratello Edoardo. Lo stesso anno vince la Targa Tenco come miglior interprete dell'anno.
Nel 1992 è al Festival di Sanremo con Peppino Di Capri che canta "Favola Blues". L'anno successivo esce il secondo album "Voce di pietra". Continua a lavorare in teatro e al cinema.
Nel 2000 pubblica la raccolta intitolata "Del mio meglio" e l'album "La stella del cammino". Nel 2003 esce l'album "Napoli mediterranea".
Nel 2005 esce "Seguendo Virgilio - dentro e fuori il Quartetto Cetra", omaggio a Virgilio Savona del Quartetto Cetra, album in cui vari artisti rivisitano alcuni brani di Savona. Tra questi anche Pietra, con il brano "I ricordi della sera".
Nel 2006 duetta con Grazia Di Michele nel brano intitolato "Volubile", contenuto nell'album "Respiro" della cantautrice.
Nel 2008 duetta con Eugenio Bennato alla terza serata della 58° Edizione del Festival di Sanremo, con il brano "Grande Sud."

SITO UFFICIALE DI P.M.:
http://www.pietramontecorvino.com/

Nessun commento:

VIDEO - Eva CASSIDY - Israel "IZ" KAMAKAWIWO'OLE - Over The Rainbow/What A Wonderful World (Medley)

Loading...